Come Calmare la mente e rilassarsi instantaneamente

Essenziali

Ti sarai probabilmente accorto che la cosa più difficile durante la meditazione è riuscire a mantenere l’attenzione, riuscire a focalizzare la mente facendo in modo che essa smetta il costante chiacchiericcio al quale è abituata.

Il pensiero automatico è quello che utilizzi, per il 99% del tuo tempo. Si tratta di pensieri che sorgono come conseguenza di oggetti o fatti che vediamo intorno a noi, di parole che leggiamo, di sensazioni che proviamo, e possono arrivare a creare catene anche infinite di collegamenti, che a volte occupano la nostra mente per ore senza che noi ne siamo coscienti. Il risultato di solito è “svegliarsi” di colpo e chiedersi «ma come ho fatto ad arrivare a pensare a questo?».

Il pensiero guidato o volontario è invece totalmente indirizzato da noi, dall’inizio alla fine del ragionamento la nostra attenzione è totalmente rivolta all’immagine che abbiamo deciso di visualizzare, o all’argomento o sequenza di argomenti che abbiamo deciso di prendere in analisi. Solo questo si può definire vero pensiero.

Controllare la mente

Controllare la mente e ridurre il pensiero automatico continuo è direttamente legato alla capacità di riuscire a restare consapevoli, ed è di grande importanza se si vuole giungere a uno stato di rilassamento e praticare la meditazione immersi nella calma e nel silenzio interiore, oltre che esterno. Imparare a calmare la mente ed essere presenti ci sarà utile in molte occasioni della vita e ci permetterà di agire con maggiore consapevolezza davanti a scelte ed eventuali difficoltà.

Si potrebbe pensare che se non si elimina prima il chiacchiericcio della mente non si può riuscire  a meditare, ma in realtà la meditazione stessa serve anche come mezzo per ridurre i pensieri automatici. Molti esercizi di meditazione sono delle vere e proprie carote da fare inseguire alla mente in modo che smetta di pensare a tutto il resto.

Questa interruzione della “voce nella testa” per focalizzarsi su un solo pensiero volontario porta già di per sé un beneficio notevole, oltre che un senso di rilassamento e di pace e,  tra le altre cose, aiuta a diventare consapevoli dell’esistenza di una presenza silenziosa oltre il pensiero.

Il suono del Monocorda®

Capii fin dal primo momento in cui sentii il suono del Monocorda® che quel suono ipnotico era perfetto per calmare il flusso di pensieri e portare silenzio e quiete nella mente. Essendo un meditante già da molti anni avevo provato varie tecniche di meditazione e alcune le avevo trovate più efficaci altre meno, ma seguire il flusso degli infiniti armonici generati dal Monocorda non aveva paragoni, tutto era facile e praticamente istantaneo al contrario che con strumenti armonici di altro tipo di cui il web è ormai invaso.

Mi innamorai a tal punto di questo strumento che decisi di produrlo e pian piano migliorai la mia capacità fino ad arrivare oggi ad essere un apprezzato liutaio.

Oltre a produrre i Monocorda® ho sperimentato il suo suono negli anni con ormai centinaia di persone sia singolarmente che in gruppi, usando sia suoni singoli che intervalli, fino a creare il mio metodo Elevazione di Frequenza .

Grazie ad esso posso portarti facilmente in meditazione o aiutarti a ristabilire un ordine nei tuoi centri energetici, attraverso l’ascolto di tracce audio di 21 minuti che ho registrato in studio con le migliori tecniche, così da non perdere nulla del suono dal vivo.

È possibile anche riportare un equilibrio emozionale attraverso le tracce dei cinque elementi della medicina tradizionale cinese, basate su intervalli di quinta, capaci in breve tempo di veri e propri sblocchi di emozioni represse.

Il metodo Elevazione di Frequenza

Con il metodo Elevazione di Frequenza potrai quindi intervenire su te stesso a vari livelli.
Rilassandoti e credi che mai come in questi giorni rilassare una mente congestionata è per me un autentico miracolo.
Meditare guidato dal suono e dagli armonici del monocorda in modo semplice e veloce.

Sicuramente ti sarà capitato di:

• Non riuscire a rilassarti dopo una giornata stressante.
• Provare senso di angoscia che non riesci a controllare.
• Avere un continuo flusso di pensieri che ti offuscano la mente.
• Essere così stanco da non trovare pace.
• Fare fatica a concentrarti.
• Non riuscire a staccarti dai pensieri quotidiani.

Da anni mi dedico all’uso dei suoni per rilassare le persone e anche per aiutarle nella meditazione.

Lo faccio attraverso degli strumenti antichissimi i Monocorda® Armonici che io stesso costruisco e ho il piacere di vedere usare da molti Suono-Terapeuti.

I miei Monocorda® Armonici hanno il potere di emettere dei suoni che vengono chiamati Overtones, che potrai sentire attraverso il video che ho inserito, i quali hanno il potere di andare a lavorare in profondità nelle nostre emozioni portando il giusto equilibrio nel nostro sistema messo a dura prova nella vita di tutti i giorni.

L’accordatura dei Monocorda®

Tutto questo viene amplificato dal tipo di accordatura con cui accordo i miei strumenti che è la 528Hz. Uso questa speciale frequenza di base perché ho notato in centinaia di persone che ho trattato in questo modo una veloce risposta positiva a questo stimolo che posso tradurre in:

• Rilassamento pressoché istantaneo.
• Facilità nell’addormentarsi.
• Calo notevole dell’ansia fin dai primi momenti di ascolto.
• Aumento della visualizzazione.
• Più lucidità dopo l’ascolto.
• Assenza di pensieri ossessivi

Tutto questo mi ha spinto a realizzare delle tracce audio registrate in un avanzatissimo studio di registrazione perché non andasse perduto nulla del suono che i Monocorda® emettono dal vivo.

Nel video puoi vedermi suonare uno dei miei migliori strumenti così da farti un’idea della potenza del suono da loro generato.

Se desideri avere un assaggio del suono del Monocorda®, ho deciso di omaggiarti di una delle migliori tracce che abbia mai realizzato per il riequilibrio energetico dei chakra.

La puoi scaricare gratuitamente CLICCANDO QUI.

A presto!

Menu